Coronavirus, Commisso scrive alla famiglia viola: «Vi sono vicino»


«Tutti dobbiamo fare sacrifici, ne va della nostra salute e dei nostri cari. Questa è la priorità adesso, tutto il resto, anche il calcio, viene dopo». Così Rocco Commisso in una lunga lettera inviata dagli Usa ai dipendenti della Fiorentina, la `Famiglia Viola´ come la definisce il magnate italo-americano. «In questo momento molte aziende stanno purtroppo affrontando diverse problematiche anche a livello economico ma…

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close