Malagò avverte il calcio: «Tutti gli sport di base riceveranno aiuto, ma niente preferenze»


«Capisco che il mondo del pallone sia in subbuglio ma il Coni in questa emergenza non può prevedere aiuti separati per una società di base di calcio rispetto a una di triathlon o baseball. Con l’aiuto del governo sosterremo tutti, tutti dovranno fare sacrifici».

Da membro del Cio, martedì Giovanni Malagò ha ratificato il primo rinvio olimpico della storia, da presidente del Coni ieri ha moderato la prima riunione…

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close