Ricordi di un «musicofilo» speciale Tra Pierre Boulez e Paolo Conte


Ricordi di un «musicofilo» speciale Tra Pierre Boulez e Paolo Conte
Edgar Degas (1834-1917), «L’Orchestre

de l’Opéra» (1870 circa, olio su tela), Parigi, Musée d’Orsay (particolare)

V enezia, teatro la Fenice, settembre 1964. Arturo Benedetti Michelangeli esegue il Concerto in Sol di Maurice Ravel con la Philharmonia di Londra diretta da Ettore Gracis, «ammettendo i critici italiani e stranieri alla prova generale. Dato il carattere del solista, evento doppio. Fine mattina. Il divino Arturo appare sul palcoscenico di buon umore: scambi di cordialità con i professori d’orchestra, due aggiustatine al sedile, tre parole con il direttore. Silenzio. “Comincia”, sfugge a un incauto in platea. Il…

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close