Coronavirus: la Cina non fissa l’obiettivo di crescita per il 2020


Coronavirus: la Cina non fissa l'obiettivo di crescita per il 2020

Il coronavirus ha ucciso (o ibernato per quest’anno) un rito della politica dirigista cinese. Per la prima volta in un quarto di secolo Pechino ha rinunciato a fissare un obiettivo di crescita annuale del Pil. Il premier Li Keqiang questa mattina ha presentato il suo programma di governo ai 3 mila delegati del Congresso nazionale del popolo (tutti disciplinatamente in maschera anti covid-19) e, invece del numero magico di espansione da centrare infallibilmente a fine 2020 ha annunciato: Non abbiamo fissato un obiettivo specifico per la crescita, perch ci troviamo a dover fronteggiare alcuni fattori di difficile prevedibilit, causati…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni

Lascia un commento

Close