L’Italia dei decreti e quella delle crisi


Mezzogiorno, 23 maggio 2020 – 09:21

di Emanuele Imperiali

La Burocrazia dovrebbe entrare in quarantena ora che ne sono usciti i cittadini. Per non uscirne mai più, non, come noi, dopo due mesi. La fin troppo evidente discrasia tra l’effetto annunzio delle misure del governo e la loro pratica attuazione è sotto gli occhi di tutti. Anzi, la sta vivendo sulla propria pelle la maggior parte delle…

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close