Autostrade, Di Maio mediatore:esecutivo compatto, ma no ai ricatti


Autostrade, Di Maio mediatore: esecutivo compatto, ma no ai ricatti

Luigi Di Maio frena le fughe in avanti dei Cinque Stelle e le tensioni in seno all’esecutivo. Il mantra evitare l’incidente, il casus belli almeno finch non ci sar una posizione chiara. Il governo non pu cadere in questo momento delicato per il Paese e l’ex capo politico prova a fare da collante: La maggioranza compatta, ma no ai ricatti, ribadisce nel corso di un confronto con i suoi fedelissimi. Per capire la…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni

Lascia un commento

Close