Scuola, mamme bocciano didattica a distanza 



CRONACA

Scuola, mamme bocciano didattica a distanza


Un’indagine sull’impatto della pandemia sui ragazzi in età scolare e la soluzione della didattica a distanza messa in campo dalle scuole. “In questi mesi le mamme, in particolare quelle di alunni della scuola primaria o con fragilità, si sono improvvisate maestre e insegnanti. Nella maggioranza hanno espresso un giudizio negativo della didattica a distanza (Dad) per l’organizzazione, le attenzioni richieste, la scarsa relazione e, ancor più, per la scarsa resa…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni

Lascia un commento

Close