A Lampedusa altri 250 migranti. Il sindaco a Conte: «L’hotspot sta scoppiando»


Sono ripresi a pieno ritmo gli sbarchi su Lampedusa. Fra la notte scorsa e l’alba si sono registrati sette sbarchi autonomi direttamente sulla terraferma e il soccorso di un barchino nelle acque antistanti all’isola. Con gli otto sbarchi, l’ultimo con 52 migranti è in corso, sono giunte 250 persone circa.

Nell’hotspot di contrada Imbriacola ci sono ora 950 persone — 10 volte la capienza prevista. Una situazione che ha spinto il sindaco di Lampedusa, Salvatore Martello, a lanciare un appello al Presidente del consiglio Giusepe Conte.

«L’hotspot sta scoppiando, ci sono oltre novecento persone su una…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close