Castelbuono, il Castello medievale diventa una miniatura di cioccolato


Non è certo notizia corrente che gli abitanti di un borgo si mettano insieme e facciano una colletta per comprare un castello. A Castelbuono (Palermo), comune delle Madonìe, superba catena montuosa a ovest della Sicilia, è successo. Esattamente cento anni or sono. Quando i cittadini decisero di acquistare il Castello medievale, già di proprietà dei Ventimiglia, i signori della Contea. L’imponente costruzione, in origine una torre, domina il centro storico. Fatto sta che sia i benestanti che i meno abbienti, all’epoca, si adoperarono nell’impresa. Memorabile.

E dunque, in occasione del centenario dall’acquisto, nel complesso monumentale…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close