Pesca in ripresa dopo il lockdown, a giugno prezzi e domanda ok


ROMA – A partire dal mese di giugno sono iniziati i primi segnali di ripresa per il settore ittico, con il ritorno di quotazioni più stabili e un livello della domanda nella norma, grazie anche alla progressiva riapertura della ristorazione. E’ quanto emerge dal report sul settore ittico realizzato da Bmti, nel ricordare che nei tre mesi di lockdown le attività di pesca in Italia sono state bloccate a causa della scarsa domanda di prodotti ittici freschi dovuta appunto alla chiusura delle attività di ristorazione, delle mense e degli alberghi. Da marzo a…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close