Agricoltura: Cia, è caos manodopera nelle campagne ferraresi


(ANSA) – BOLOGNA, 07 AGO – È caos manodopera nelle campagne
emiliane perché mancano i lavoratori stranieri bloccati da nuovi
lockdown e gli italiani, dopo un primo “ritorno all’agricoltura”
post emergenza, ora sembrano preferire forme di sussidio o altri
settori. L’allarme arriva dalla Cia-Agricoltori italiani di
Ferrara che denuncia le difficoltà di alcuni imprenditori del
territorio nel reperire manodopera per le raccolte stagionali.

Il rischio di danno è doppio, segnala Cia: non poter seguire le
corrette tempistiche di raccolta e dover sostenere…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close