Pensioni e lavoro: non ripetiamo l’errore di Quota 100


Nelle prossime settimane si torner a parlare di pensioni. La ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, incontrer i sindacati per discutere di nuove forme di flessibilit in uscita. Purch la crisi, contenuta in qualche modo grazie ai provvedimenti varati in questi mesi e finanziati con il paracadute europeo, non si aggravi al punto di rimettere al centro la vera questione italiana: il lavoro. Molti sono i segnali di come, spesso, chi al governo tenti scorciatoie per guadagnare facili consensi. Senza peraltro ottenere i risultati sperati. Ne una prova Quota 100, un provvedimento diventato esempio di pressapochismo e mancanza di lungimiranza.

Una misura…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close