«Asporto: 50 centesimi» Lo scontrino della pizzeria che fa discutere


L'asporto costa un po', ma è ottimo.

L’asporto costa, ma è ottimo.

Notizia minimale, ma significativa. Il fattaccio accade qualche giorno fa in una pizzeria della provincia lombarda. Mercoledì 6 settembre, per la precisione. Un avventore ordina una pizza da asporto. Pizza “romana”. La paga, la prende e se la porta a casa. Tutto normale sino a quando non dà un’occhiata allo scontrino. C’è scritto: “Romana 6,50”. Ma subito sopra si legge: “Asporto 0,50”.
Ora, passi per la voce “coperto”, balzello presente anche quando ci fanno mangiare sul tavolo nudo. Ma lo 0,50 per…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close