Como, l’uomo che ha accoltellato il prete doveva essere espulso in aprile


15 settembre 2020 – 16:31

un tunisino di 51 anni, irregolare dal 2014. Il provvedimento non stato mai eseguito, pare a causa dell’emergenza sanitaria. L’immigrato tra quelli a cui don Roberto Malgesini offriva aiuto e assistenza

di Anna Campaniello

Como, l'uomo che ha accoltellato il prete doveva essere espulso in aprile
Gli inquirenti sul luogo dove stato accoltellato don Roberto Malgesini (foto Masi)

Doveva essere espulso nell’aprile scorso il tunisino fermato con l’accusa di aver ucciso don Roberto Malgesini, il sacerdote di 51 anni accoltellato marted mattina a Como in piazza San Rocco, a pochi passi dalla chiesa e dal portico dove il…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close