In Sicilia la scuola inizia, ma non per tutti: molti istituti rinviano. E spunta il murale simbolo della ripresa


Mezzogiorno, 14 settembre 2020 – 13:09

Molte strutture si stanno ancora adeguando alle misure per fronteggiare il Covid 19. In regione mancano 270 aule: allo studio le soluzioni per garantire l’avvio in sicurezza. Nel quartiere Sperone di Palermo l’opera di street art vicino a una scuola vandalizzata

di Roberto Chifari

Astuccio, quaderno e…mascherina. Inizia cos l’anno scolastico 2020/2021 per molti studenti siciliani. Un inizio insolito, dettato dall’emergenza sanitaria in corso. Ma stamattina, al suono della campanella, ad aprire i battenti sono stati solo alcuni istituti scolastici. Lo slittamento, gi…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close