Ragazzo accusato ingiustamente di aver scippato un’anziana: in 5 lo massacrano di botte, arrestati


Cinque persone, cinque ragazzi di et compresa tra 22 e 33 anni, a Savona, hanno accusato un ventiduenne di aver scippato un’anziana donna e l’hanno massacrato di botte. I carabinieri hanno avviato un’indagine e dopo circa due mesi hanno arrestato i cinque picchiatori e non il ventiduenne risultato estraneo alle accuse. In altri termini, i cinque arrestati avrebbero inventato la storia del furto al solo scopo di massacrare il giovane. L’accusa per loro di sequestro di persona e lesioni aggravate.

Un’ora di botte

La vicenda emersa adesso ma il pestaggio, durato circa un’ora, risale allo…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close