Ai ventimila Beatlefan saranno rimborsati i ticket per McCartney


Mezzogiorno, 12 settembre 2020 – 11:15

Richiesta possibile a partire dal 18 settembre

di Michelangelo Iossa

Osservando gli striscioni in pvc che proteggono un cantiere tra la Prefettura e la chiesa di San Francesco di Paola, i Beatlefan napoletani più attenti riescono a intravedere, in controluce, la sagoma capovolta di Paul McCartney e l’annuncio del concerto del musicista inglese in piazza del Plebiscito, programmato per lo scorso 10 giugno.

È un’immagine-sintesi: un cartellone rovesciato e capovolto, buono soltanto a proteggere l’area dei lavori in corso. Ed è un “cantiere” anche la questione-rimborsi dei…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close