Carraro: «Morellato sarà un polo europeo dei gioielli. Modello Luxottica»


Svolgere un ruolo di polo aggregante in Europa — ma tenendo ben salde le radici in Italia, cuore del pi grande gruppo della gioielleria e dell’orologeria a capitale tricolore con 15 marchi tra i quali Morellato, Sector No Limits, Philip Watch, Bluespirit — per consolidare altre eccellenze, con marchi e business coerenti con l’indirizzo della societ. Puntare poi sulla strategia omnichannel, con i negozi che fanno sempre pi da sponda all’ecommerce perch il business delle vendite online, preso da solo, non pi cos interessante. Impegnarsi nella sostenibilit, che ormai coinvolge tutti i settori e i prodotti realizzati dal gruppo Morellato. E…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close