La violenza nichilista dei giovani


16 settembre 2020 – 22:15

Da Colleferro a Vicenza, sempre più giovani in preda ad una banale intimità con il nulla. La politica non centra: deve aiutarci la scuola

di Antonio Polito

La violenza nichilista dei giovani

Ci affanniamo a cercare l’«ismo» giusto, cui attribuire questa ondata di violenza gratuita, proterva, perfino estetizzante, che sta sconvolgendo la nostra estate. È fascismo? È razzismo, machismo, culturismo? È odio, è rabbia? Per quale ragione ogni argine morale sembra cedere, e a Vicenza si picchia un anziano perché difende una ragazza, e a Colleferro si ammazza un giovane perché difende un…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close