Mauro Morelli guida la Consulta (per tre mesi): «Parlamento, riforma da completare»


Non sarà il presidente di più breve durata ma quasi. Mario Rosario Morelli, eletto ieri sullo scranno più alto della Corte costituzionale, resterà in carica meno di tre mesi: per l’esattezza due mesi e 26 giorni. Il mandato più corto fu quello di Vincenzo Caianiello, un mese e 14 giorni nel 1995, ma ce ne sono stati quattro di tre mesi e qualche giorno (tra i quali personalità indiscusse come Giuliano Vassalli e Giovanni Conso), due di 4 mesi e poco più. Sempre seguendo il criterio di scegliere il giudice più anziano, non all’anagrafe ma per servizio alla Consulta.

Ha vinto ancora la tradizione,…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close