M5S, rischio sanzioni per gli eurodeputati dissidenti


Lo spettro scissione nel M5S in Europa diventa sempre pi concreto. La capodelegazione Tiziana Beghin ha chiesto al collegio dei probiviri M5S di prendere provvedimenti nei confronti dei 5 colleghi di partito che hanno votato contro la linea seguita dal Movimento sulla riforma della Pa. In un momento cos critico per il nostro Paese, devo purtroppo rilevare che alcuni nostri colleghi al Parlamento europeo stanno invece passando…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close