Mattarella: «Le altre patologie non sono finite in lockdown»


Mattarella: «Le altre patologie non sono finite in lockdown»

«Le altre patologie non sono finite in lockdown. Troppi screening e cure sono rinviati per terapie che, come i tumori, non consentono pause e sospensioni». Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella intervenendo al Quirinale durante la cerimonia di celebrazione de “I Giorni della Ricerca” mette in guardia dal sacrificare tutte le altre malattie al Covid 19. Sono parole forti e autorevoli che suonano come un…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close