Le palme da olio non sono più sole: un progetto per coltivarle insieme ad altre piante locali e aumentare la biodiversità


palm oil treeContrastare il primato assoluto delle palme da olio in paesi come l’Indonesia si può: investendo sui piccoli agricoltori locali che, se messi nelle giuste condizioni, dicono addio alla monocoltura stretta e iniziano a coltivare altre piante, contribuendo così a ripristinare la biodiversità e a rafforzare la propria indipendenza economica dalle multinazionali. È quanto si deduce dai risultati di uno studio pubblicato sul Journal of Environmental Economics and Management e condotto dai ricercatori…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close