«Più posti letto oppure ci chiudono» Bufera in Sicilia, arrivano gli ispettori


Arriveranno la prossima settimana gli ispettori e i carabinieri del Nas inviati in Sicilia dal ministro della Salute Roberto Speranza. Entreranno negli ospedali per controllare il numero degli effettivi posti letto a disposizione dei malati Covid, dopo la bufera di sospetti e accuse che sta scuotendo l’Isola. A scatenare le polemiche stato un audio di Mario La Rocca, dirigente generale del dipartimento pianificazione…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close