Il discografo: le canzoni d’amore e di separazione di Elina Duni


Mezzogiorno, 5 dicembre 2020 – 18:04

La cantante albanese pubblica con la Ecm lo splendido album «Lost Ships», che si apre con una rilettura di «Bella ci dormi», dalla tradizione salentina

di Fabrizio Versienti

Bella ci dormi è una struggente serenata che appartiene alla tradizione popolare salentina. Ascoltarla dalla voce di Elina Duni, in apertura del suo nuovo album per Ecm Lost Ships, sorprende e seduce per quanto la sua interpretazione possa essere lieve, come portata da una brezza sottile, e allo stesso tempo intensa fino allo stordimento. Da un lato, è la magia della voce di Elina, albanese di nascita, svizzera di cultura…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close