La pandemia cambia anche la colazione, a casa e con latte UHT


MILANO – Il 27,7% degli italiani ha cambiato il negozio alimentare dove si recava prima della pandemia e solo la metà tornerà alle vecchie abitudini. Il 22% degli intervistati consuma la prima colazione in casa e ben il 17% è intenzionato a proseguire così. Quasi il 50% ha cominciato a cucinare in casa anche pizze e dolci e il 43% di essi continuerà a farlo. E il latte a lunga conservazione ha registrato un incremento dei volumi di 84,6 milioni di litri tra gennaio e ottobre 2020 mente il fresco è sceso di 23,8 milioni di litri. In appena otto mesi di…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close