Inter, Cassano: «Se Conte non vince se ne deve andare, doveva essere già primo con + 5 sulla seconda»


Inter, Cassano: «Se Conte non vince se ne deve andare, doveva essere già primo con + 5 sulla seconda»

Se qualche giorno fa Antonio Cassano aveva parlato di Donnarumma («Ti faccio i nomi di sette-dieci portieri più forti anni luce di Gigio. Alisson, tre Stegen, Oblak, Neuer. Vuoi che te ne faccia ancora altri?»), questa volta l’ex talento di Bari vecchia ha dedicato le sue riflessioni ad Antonio Conte nel corso di una diretta sul canale Twitch Bobo TV.

Analizzando la gara dell’Olimpico contro la Roma, terminata…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close