L’ex carabiniere condannato per lo stupro alla ragazza americana a Firenze apre un bar


L'ex carabiniere condannato per lo stupro alla ragazza americana a Firenze apre un bar

Oggi Camuffo, come raccontato da La Nazione, sta provando a rifarsi una vita nel suo bar preso in gestione con la fidanzata a Prato poco prima di Natale, in attesa del processo di appello che si aprir il 4 febbraio.

‘);
}

La vicenda risale al 2018, quando l’appuntato Camuffo e il collega Pietro Costa incontrarono le due giovani americane, in Italia per uno stage di quattro mesi, nella discoteca Flo di piazzale Michelangelo a Firenze, mentre erano in servizio di pattuglia. Si offrirono di riaccompagnarle a casa, in centro, ma poi invece di salutarle entrarono nel palazzo e…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close