Milan-Calhanoglu, cresce la fiducia per il rinnovo: il nodo dei bonus


Filtra «cauto ottimismo» da Casa Milan sul rinnovo di Hakan Calhanoglu, il cui contratto scade a giugno. L’incontro di mercoledì fra l’agente Stipic e i dirigenti viene definito «positivo», anche se da entrambe le parti tengono a sottolineare che l’intesa ancora non c’è. La partita è complicata, fra i 6 milioni richiesti dal turco e i 3,5 offerti dai rossoneri c’è ancora una certa distanza.

Un punto…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close