Bitcoin in caduta: tonfo -17%. Janet Yellen, prossimo segretario al Tesoro Usa, attacca le criptomonete


Il crollo del prezzo del Bitcoin non si arresta. Dopo aver toccato all’inizio dell’anno la quota record di 41.940 dollari, la criptomoneta pi famosa, nella sessione di gioved, precipitato del 17% fino a bucare la soglia psicologica dei 30 mila dollari, capitolando fino a 29.246,77. Stando ai dati di CoinDesk, le vendite hanno fatto andare in fumo una capitalizzazione di 100 miliardi di dollari dal mercato della criptovaluta numero uno al mondo. Al momento, i prezzi della moneta digitale viaggiano a un valore inferiore al -30%, rispetto al record di sempre testato all’inizio dell’anno, successivo a un balzo del 300% nel 2020. Questo cedimento,…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close