Salvini cerca ancora un civico (ma gli alleati spingono Lupi). La sfida a Sala complica la strada della federazione


La tela difficile della federazione. Se mai Salvini ne avesse dubitato, la giornata di ieri glielo ha garantito: tenere insieme le forze, e magari attrarne di nuove, un lavoraccio. Il che, va detto, non lo ha scoraggiato: i suoi lo descrivono come motivatissimo e pienamente calato nel ruolo di unificatore del centrodestra, anche a costo di pagare qualche pedaggio. Sulla carta, infatti, per la Lega ieri stato un giorno non…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close