Brexit, «guerra della pesca»: firmato accordo tra Ue e Regno Unito sulle quote di pescato


Prove di pace per porre fine alla guerra del pesce nella Manica, che aveva fatto muovere la marina inglese e quella francese mobilitate davanti alle acque dell’isola di Jersey. Il Consiglio Ue ha approvato l’accordo tra l’Unione europea e il Regno Unito sulla pesca per il 2021 e, per gli stock di acque profonde, per il 2021 e il 2022.

Il 2 giugno le parti avevano raggiunto un accordo di principio. Ora c’ l’intesa, raggiunta dopo cinque mesi di consultazioni. Tra le altre disposizioni, si stabilisce il numero totale di pesca ammissibile per 75 stock ittici condivisi e per una serie di stock di acque profonde. Si fornisce inoltre…

Continua a leggere l’articolo

0 Condivisioni
Close