Siria, Turchia e Assad mettono le mani sul Rojava. Lavrov: “Strutture curde rientrino in sfera siriana”. Martedì incontro Erdogan-Putin

Turchia e Russia, che sostiene il governo di Bashar al-Assad, hanno un piano per il nord-est della Siria: spartirselo. E a rimetterci sarà l’autonomia del popolo curdo che rappresenta la maggioranza della popolazione in quella striscia di terra al confine tra i due Paesi mediorientali. Lo si intuisce dalle parole […]

Subscribe US Now

Translate »